Business

Moderna debole in Borsa. Paesi scandinavi ne limitano l’uso nei giovani

(Teleborsa) – Si muove al ribasso la società americana di biotecnologia con i prezzi allineati a 306,1 per una discesa dell’1,04%. A contribuire al ribasso del titolo Moderna è la notizia che Finlandia, Danimarca e Svezia stanno limitando l’uso del suo vaccino Covid-19 nei giovani a causa delle preoccupazioni relative a rari effetti collaterali cardiovascolari.

In Finlandia, a tutti i maschi di età pari o inferiore a 30 anni verrà offerto il vaccino Pfizer-BioNTech, la Svezia ha fermato l’utilizzo del vaccino Moderna per i nati dopo il 1991, mentre la Danimarca ha deciso di non usarlo più per i minori di 18 anni. Le autorità sanitarie dei tre Paesi hanno citato uno studio non ancora pubblicato che è stato inviato all’Agenzia europea per i medicinali per una valutazione.

Le maggiori attese vedono un’estensione del ribasso verso l’space di supporto stimata a 297,8 e successiva a 289,4. Resistenza a 314,3.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button